Pubblicazioni

stella William Lilly, Astrologia cristiana, libro secondo. La soluzione di ogni tipo di domanda oraria dalla prima alla sesta casa, introduzione, traduzione e commento di Patrizia Nava. N. 5 della collana «Il sole e l'altre stelle. Testi e studi di storia dell'astrologia» diretta da Ornella Pompeo Faracovi, Agorà & Co., Lugano 2019.

Info: astrologiaoraria@tiscali.it. Distributore ufficiale: ibs.it.

Si può ordinare presso qualunque altra libreria fisica/online.

 

CA IIWilliam Lilly

Astrologia cristiana libro secondo

La soluzione di ogni tipo di domanda oraria. Dalla prima alla sesta casa

a cura di Patrizia Nava

Collana «Il sole e l'altre stelle» (5)

Agorà & Co., Lugano 2019.

ISBN 978-88-89526-18-7

 

La prima traduzione italiana integrale del trattato Astrologia Cristiana di William Lilly, comparso a Londra nel 1647 e subito diventato opera di riferimento fondamentale per la storia e la pratica dell’astrologia oraria. 

In questo volume, il secondo della serie, le domande relative alle prime sei case, che comprendono argomenti quali: la durata della vita, la datazione degli eventi, l'aspetto fisico delle persone, il ritrovamento e il destino di persone scomparse, la sicurezza in viaggio, la ricchezza e la fortuna, fratelli e sorelle, trasferimenti e spostamenti, voci e dicerie, oggetti smarriti, tesori nascosti, proprietà, terreni e coltivazioni, compravendita di immobili, eredità familiari e rapporti con i genitori, fertilità e sterilità, gravidanza e figli, ambasciatori e messaggeri, servitù e altro ancora. Del massimo interesse la sezione molto dettagliata e consistente dedicata alle domande sulla salute e alle carte di decubito, alla diagnosi e alla prognosi delle malattie, alle terapie e ai medicamenti.

Seguono tre saggi di Patrizia Nava sulle origini storiche della pratica oraria in epoca ellenistica, sul metodo di analisi di Lilly e sul suo debito, pienamente riconosciuto dall’autore stesso, nei confronti di un altro grande medico-astrologo del XVI secolo, Claude Dariot.

 

stella William Lilly, Astrologia cristiana, libro primo. Introduzione all'astrologia, introduzione e traduzione annotata di Patrizia Nava. N. 3 della collana «Il sole e l'altre stelle. Testi e studi di storia dell'astrologia» diretta da Ornella Pompeo Faracovi, Agorà & Co., Lugano 2018.

Info:astrologiaoraria@tiscali.it. Distributore ufficiale: www.ibs.it.

Si può ordinare in qualsiasi altra libreria fisica/online.

 

Per visualizzare il video di presentazione del volume segui questo link:

 

VIDEO DI PRESENTAZIONE - PERUGIA 2018

 

Lilly IWilliam Lilly

Astrologia cristiana libro primo

Introduzione all'astrologia

a cura di Patrizia Nava

«Il sole e l'altre stelle» (3)

Agorà & Co., Lugano 2018.

ISBN 978-8889526071

 

ll primo volume del celeberrimo Christian Astrology di William Lilly, l’astrologo inglese ricordato per la spettacolare previsione del grande incendio di Londra del 1666, è qui presentato per la prima volta in versione integrale in lingua italiana, annotato e commentato da Patrizia Nava.

 

L’autore andava particolarmente fiero di questa sua Introduzione all’Astrologia, e a ragione. È in questa prima parte del suo trattato in tre libri, infatti, che Lilly produce «la più facile e completa introduzione all’intera arte astrologica». Qui pone le basi della pratica generale e di quella oraria in particolare, l’arte di rispondere a domande specifiche grazie all’esame delle posizioni planetarie al momento del consulto.

Qui insegna le tecniche proprie dell'approccio tradizionale e definisce la terminologia, dettaglia i significati dei pianeti e delle case, presenta la teoria degli aspetti (con un accenno, storicamente intrigante, alle distanze angolari kepleriane, la moda del momento), le dignità planetarie, i gradi debilitanti e molto altro. È qui che stabilisce le corrispondenze mediche e anatomiche ed elenca quella serie di significazioni, che comprendono aspetto fisico, malattie, mestieri, animali, erbe, pietre, città e luoghi, che, utilizzate in modo magistrale nella sua pratica quotidiana, sono alla base di alcune sue stupefacenti previsioni. È nel primo libro, infine, che esamina i diversi modi in cui la questione raggiunge perfezione, ovvero come giudicare la realizzazione degli eventi con la tecnica oraria. Ma soprattutto è questa l’opera che più di ogni altra assolve il compito che si è proposto: democratizzare l’arte astrologica, far parlare in inglese Tolomeo.


Fu grazie al travolgente successo di questo trattato che, a soli quarantacinque anni, William Lilly poté affermare con orgoglio di aver formato più astrologi competenti di chiunque altro in Inghilterra

 

stella Patrizia Nava, I semi del tempo. Le relazioni amorose nell'astrologia oraria, Edizioni Capone, Torino 2011. Ordini: amazon.it, www.ibs.it , o qualunque altra libreria online.

 

semi

Patrizia Nava

I semi del tempo

Le relazioni amorose nell'astrologia oraria

Edizioni Capone, Torino 2011

ISBN 978-88-89778-75-3


Le domande riguardanti i rapporti sentimentali sono tra le più frequentemente poste agli astrologi dai consultanti. Mi ama davvero? Mi tradisce? Che evoluzione avrà il nostro incontro?
Cosa può insegnarci una pratica antica come l'astrologia oraria sulle relazioni amorose dei nostri tempi?


È evidente che le relazioni rappresentano un’esperienza cruciale e spesso difficile nella vita di chiunque. Coinvolgendo in modo diretto altre persone oltre a noi, richiedono molto spesso uno sforzo di comprensione della situazione e delle ragioni o motivazioni dell’altro non sempre facile e immediato. In questo l’astrologia può essere d’aiuto, non solo nel suo aspetto previsionale, ma anche e soprattutto con la sua capacità di fornire una lettura della realtà in grado di chiarire ruoli e prospettive.

 

Il manuale analizza le tecniche tradizionali di interpretazione della carta oraria, così come sono state tramandate dalle fonti classiche, focalizzando l'attenzione sull'applicazione pratica, con numerosi esempi di vita reale. Il lettore potrà così apprendere gradualmente questa antica arte e applicarla concretamente per comprendere sempre meglio le proprie relazioni e i sentimenti delle persone coinvolte. Le stesse tecniche potranno poi essere utilizzate per ogni tipo di domanda oraria.