Patrizia Nava osserva il cielo da sempre. Ha fatto parte di diversi gruppi locali di astronomia amatoriale prima di rivolgere il proprio interesse all’aspetto filosofico e applicativo dello studio delle stelle. Del resto, come scriveva Ralph Waldo Emerson, “l’astrologia è astronomia portata sulla terra ed applicata alle vicende umane”.


Non ha mai abbandonato la passione per l'astronomia, che l'ha condotta a dividere felicemente il proprio tempo tra la pratica osservativa diretta con piccoli strumenti (visualista pura con una predilezione per le binarie che possono essere osservate anche dai cieli urbani) e lo studio dell'astronomia/astrologia interpretativa antica, senza tema di contraddizione e affrontando serenamente l'incredula perplessità dei consoci UAI di più stretta osservanza (è tuttora socia dell'Unione Astrofili Italiani).

 

Convinta che la cultura abbia confini meno ristretti di quanto creda chi ne ha poca, persegue con lo stesso rigore l'approfondimento di entrambe le discipline, senza confonderle indebitamente, ma approfittando dei contributi che l'una può offrire all'altra.

 

Laureata all’università di Bologna, è Socia Certificata CIDA (Centro Italiano Discipline Astrologiche), membro dell'Associazione culturale Apotelesma e della Associazione per lo studio dell'astrologia classica Cielo e Terra. E' Practicing Member della Society of Astrologers americana, che raccoglie studiosi di formazione classica e tradizionale, e membro onorario dell'Associazione Hairesis di Ferrara.

 

Ha studiato Astrologia Oraria Tradizionale con John Frawley, Qualified Horary Practitioner di Londra, ottenendo il diploma di Horary Craftsman. Collabora alle riviste Linguaggio Astrale e Sestile. Svolge attività didattica, divulgativa, di consulenza e dirige il corso di diploma in Astrologia Oraria Classica (AOC), da lei fondato. E' autrice del libro I semi del tempo. Le relazioni amorose nell'astrologia oraria, Ed. Capone, Torino 2011.

 

Mail di contatto: astrologiaoraria@tiscali.it

 

 

libro

 

I semi del tempo

Le relazioni amorose nell'astrologia oraria


Le domande riguardanti i rapporti sentimentali sono tra le più frequentemente poste agli astrologi dai consultanti. Mi ama davvero? Mi tradisce? Che evoluzione avrà il nostro incontro?
Cosa può insegnarci una pratica antica come l'astrologia oraria sulle relazioni amorose dei nostri tempi?


È evidente che le relazioni rappresentano un’esperienza cruciale e spesso difficile nella vita di chiunque. Coinvolgendo in modo diretto altre persone oltre a noi, richiedono molto spesso uno sforzo di comprensione della situazione e delle ragioni o motivazioni dell’altro non sempre facile e immediato. In questo l’astrologia può essere d’aiuto, non solo nel suo aspetto previsionale, ma anche e soprattutto con la sua capacità di fornire una lettura della realtà in grado di chiarire ruoli e prospettive.

 

Il manuale analizza le tecniche tradizionali di interpretazione della carta oraria, così come sono state tramandate dalle fonti classiche, focalizzando l'attenzione sull'applicazione pratica, con numerosi esempi di vita reale. Il lettore potrà così non solo apprendere gradualmente questa antica arte, ma potrà applicarla concretamente per comprendere sempre meglio le proprie relazioni e i sentimenti delle persone coinvolte.

 

Disponibile presso le maggiori librerie, anche on line, oppure presso l'editore:

www.chiaracelesteedizioni.it